Testa

 Oggi è :  21/08/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

28/01/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

TRE COLPI DI BACCHETTA E FU SUBITO MUSICA

Clicca per Ingrandire Mozart, Haydn e Ciaikowskj: si apre con questi tre grandi compositori la 26.a Stagione concertistica dell’Associazione Amici della Musica di Lucera. L’appuntamento è fissato per sabato 31 gennaio, alle 19.30, col concerto inaugurale affidato all’Ensemble “Giovanni Paisiello”, che per l’occasione si comporrà di un eccezionale quartetto d’archi formato Maria Saveria Mastromatteo (violino), Antoaneta Arpasanu (violino), Luigi Gagliano (viola) e Leonardo Sesenna (violoncello).

L'Ensemble nasce dallo scambio di esperienze artistiche intercorso tra giovani musicisti di riconosciuto valore, attivi nelle formazioni sinfoniche di maggior prestigio e formati nelle accademie di più alto livello presenti sul territorio europeo (Teatro alla Scala, Walter Stauffer di Cremona, Scuola Internazionale Superiore del Trio di Trieste, Scuola di Musica di Fiesole, Toscanini di Parma, Hochschule fur Musik di Wurzburg...). Punto di riferimento l’omonima associazione musicale lucerina, dove l'Ensemble risiede e ha la sua stagione concertistica.

Nella formazione prevista per sabato 31, le violiniste e il violoncellista fanno parte dell'Orchestra Giovanile "L. Cherubini" diretta dal Maestro Riccardo Muti, il violista si è formato alla Scuola Superiore di Musica di Wurzburg (Germania). I componenti dell'Ensemble, inoltre, collaborano con le orchestre del Teatro Petruzzelli di Bari, del Teatro Regio di Torino e “Arturo Toscanini” dell'Emilia e Romagna, la Sinfonica Abruzzese e “I Solisti Aquilani”, alternandosi in ruoli di "spalla", ciascuno per i propri strumenti, e sotto la direzione dei più prestigiosi direttori d'orchestra: R. Muti, L. Maazel, E. Imbal, Y. Temirkanov, D. Renzetti, R. Barschay, C. Abbado, W. Spivakov. Hanno all’attivo una importante attività cameristica nelle più svariate formazioni, dal trio al quartetto d'archi, dal quintetto con pianoforte al sestetto d'archi, riscuotendo consensi di pubblico e di critica.

Vincitori di concorsi nazionali e internazionali, anche in veste solistica, si stanno affermando tra i talenti più significativi nel panorama nazionale. L'elasticità di formazione dell'Ensemble, consente la realizzazione di un vasto repertorio, dal Barocco al Novecento, che esalta le peculiarità interpretative di ciascun componente. Il 31 i quattro artisti eseguiranno il “Lodiquartett Kv. 80” di Mozart, il Quartetto op. 11 di Ciaikowskj e il Quartetto op. 1 n. 4 di Haydn, cui l’associazione ha riservato quest’anno un posto speciale nella programmazione poiché intende celebrare il bicentenario della morte del “padre” della classicità in musica. “Classica a Teatro”, è appunto il titolo della stagione 2009, che promette nuovi grandi eventi.


Info: Associazione Amici della Musica “Giovanni Paisiello” (Via Bozzini, 8, vicinanze Piazza Duomo), Lucera - tell. 0881 542027 – 328 4064980 - web: www.amicimusicapaisiello.it - e-mail: info@amicimusicapaisiello.it

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 275

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.