Testa

 Oggi è :  13/08/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

24/01/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

DALLA TERRA BATTUTA AL TAPPETO SINTETICO

Clicca per Ingrandire Il paese avrà un campo sportivo (nella foto; ndr)nuovo di zecca . Sono in fase di avvio i lavori che, entro aprile, ridisegneranno completamente le caratteristiche della struttura comunale che sorge nei pressi della baita. L’area di gioco, oggi in terra battuta, sarà completamente ricoperta da un tappeto di erba sintetica di nuova generazione. Il tappeto sintetico sarà realizzato in materiale conforme a quello utilizzato nei tornei agonistici, così da poter essere idoneo a ospitare squadre e competizioni sportive di ogni categoria.

Il tappeto sintetico garantirà anche un notevole risparmio sulle normali spese di manutenzione connesse al più consueto manto in erba. Ma la sistemazione del nuovo terreno di gioco non sarà l’unico intervento da realizzare nel campo sportivo. Saranno completamente rifatti gli spogliatoi, rendendo la struttura più confortevole e adeguata. L’area sarà dotata di una nuova recinzione di sicurezza, mentre le gradinate saranno ampliate e ammodernate.

L’ammodernamento del campo sportivo comunale è parte integrante del programma di opere pubbliche che nel 2009 porterà a realizzazioni importanti. Tra queste: ultimazione di una nuova piazza panoramica, realizzazione del nuovo auditorium comunale (foto 1 sotto), completamento degli ingressi al borgo, lavori per l’arredo urbano e interventi per la canalizzazione delle acque meteoriche.

L’ingresso principale al paese, quello cui si accede percorrendo la strada da Lucera, è oggetto di numerosi interventi (foto 2). Dopo il rifacimento di un primo muraglione, anche un secondo tratto della struttura di contenimento è interessato da lavori che hanno il duplice obiettivo di affrontare il dissesto idrogeologico, contenendo i fronti su cui si estendono i movimenti franosi, e di migliorare l’assetto urbanistico e architettonico del borgo (foto 3). Sul nuovo muraglione, il cemento non sarà più visibile poiché verrà coperto dalla pietra e sulla sua facciata, sempre utilizzando la pietra, sarà composto il nome del paese.

 Uff. Stampa Comune Alberona

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3017

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.