Testa

 Oggi è :  25/04/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

11/03/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

Il corsivetto di "zia" Leti - 2

Clicca per Ingrandire Profondamente colpita dalle immagini dei monaci buddisti birmani manifestanti, parliamo di pace. La pace che non si pensa, che si agisce intimamente e quotidianamente, la pace che deve riuscire a spazzare via tutto ciò che pace non è. Secondo il dizionario Zingarelli "pace" è "assenza di lotte e conflitti armati fra popoli e nazioni; buona concordia, tranquillità e serenità dello spirito; assenza di fastidi". Termini riduttivi, insufficienti a esaurire il concetto. Perciò ricorriamo all’etimologia indoeuropea: pak, pag, che ha come nucleo originario il significato di piantare, conficcare, da cui fissare, stabilire, pattuire, per cui il latino pactum.
Quindi il primo significato è patto, accordo, concetto bilaterale-multilaterale: la pace è finalità, modalità, attuazione dei valori positivi di una società, un bene per il nostro essere (ben-essere) contro la tragica costante della violenza. Significativo il detto africano:”La pace non è una parola ma un comportamento”.
Pensiamo la pace per vivere la pace. Con Gesù Cristo: “Beati gli operatori di pace” (all’origine del cristianesimo pace e non violenza furono valori fondanti. Molti dei primi cristiani - “Miles Dei”, soldato di Dio - rifiutarono di seguire in armi l’imperatore accettando torture e morte pur di difendere la propria libertà di fede e di scelta non violenta.
O con S. Francesco, dal Cantico delle Creature: “Beati quel ke’l sosterranno in pace, ka da te Altissimo, saranno incoronati”. O con Kant, il filosofo, che affermava: “Il perfezionamento morale dell’uomo passa attraverso l’espulsione della guerra dalla storia”. O con Ghandi: “Non vi è una strada alla pace, la pace è la strada.” E per finire, l’augurio di Giovanni Paolo II: “In questi tempi burrascosi possa l’umana famiglia trovare pace vera e duratura, quella che solo può nascere dall’incontro della giustizia con la misericordia…”

 "punto di stella" - mensile d"informazione del gargano

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2157

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.