Testa

 Oggi è :  09/12/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

13/12/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

NICOLA PUPILLO: “IL” MAESTRO

Clicca per Ingrandire Una duplice occasione, ieri sera sabato 13: l'inaugurazione della scuola elementare, dopo la ristrutturazione, e l’intitolazione di un'aula al maestro Pupillo, che hanno riunito una platea di amici, colleghi, alunni, conoscenti, familiari, moglie e figli dell’insegnante (foto 1 sotto; ndr). La dirigente scolastica, dott.ssa Cerabino, alla presenza del sindaco Vecera e dell'assessore alla Cultura Di Miscia (anche loro hanno speso sentite parole per il maestro - foto 2-3-4), con voce spezzata dall'emozione ha introdotto con semplici parole chi era nella scuola il maestro Nicola (foto del titolo, in età giovanile; ndr).

Ha raccontato dell'amore e del senso del dovere che nutriva per il suo lavoro e soprattutto per i suoi alunni, nonchè della sua conoscenza come vicina di casa, quando riusciva ad ascoltare le storie che in questo caso il nonno raccontava ai suoi nipoti, storie poi raccolte nel libro "C'era una volta". Ha proseguito poi spiegando che il senso di questo riconoscimento sta nel celebrare la scuola, quella scuola di cui sicuramente il maestro è stato colonna portante, contribuendo così alla crescita del nostro paese.

Sono intervenute, non meno emozionate, sia la fiduciaria Lina Biscotti (foto 5), che ha raccontato fra l'altro come sia stata aiutata dal maestro all'inizio della sua carriera lavorativa (sfruttando così la possibilità di chiedere consigli semplicemente bussando alla porta dell'aula di fronte), sia la maestra Cristina Mantovani, legata al maestro da una conoscenza ventennale. Comune la sensazione che la presenza di Nicola Pupillo si avverta tutt'oggi nella scuola elementare di Peschici.

Del tutto inaspettato l'esilarante pezzo teatrale "Natale in casa Mingatarrë" tratto dal secondo libro edito del maestro: "Il paese e la sua gente", un pezzo di vita di noi peschiciani ambientato a inizio Novecento e rappresentato in modo particolarmente felice dai ragazzi delle scuole medie (foto 6).

Lasciato l'atrio delle scuole elementari rimesso completamente a nuovo così come il resto dell'edificio (ricordiamo che l'atrio è stato messo a disposizione dalla dirigente scolastica a chiunque ne farà richiesta, nel rispetto dei propri ruoli), la platea si è spostata al primo piano dove l'aula del maestro Pupillo aspettava di essere inaugurata (foto 7).

Qui l'atmosfera è diventata solenne, prima con l'Inno Nazionale suonato da alcuni elementi della banda di Peschici, alla presenza del mini-sindaco Vittoria Ventrella (foto 8), poi per la benedizione ricevuta nell'aula stessa da don Saverio Papicchio. Sulle pareti dell'aula c'erano le foto del maestro ritratto da piccolo fino agli ultimi anni (e tanti ritagli di stampa - foto 9), e queste foto di nuovo hanno riportato quel clima familiare e semplice che caratterizza la famiglia Pupillo. La moglie Nicoletta tratteneva a stento le lacrime, i figli Umberto, Lella e Domenica dispensavano parole e sorrisi a chi li attorniava con affetto. Nessuno di loro è riuscito a dire qualcosa del papà.

Domenica (foto 10) però ha letto le parole del maestro contenute nei "ringraziamenti" dell'ultimo lavoro ancora inedito "Racconti tra terra e mare" tratte dal romanzo "Viaggio nella memoria": “Arrivato al termine di questo mio lavoro, voglio ringraziare tutte le persone che hanno apprezzato i miei libri. Essi li hanno accolti con interesse e diletto. E' giusto che sappiano la mia opinione positiva sulla loro partecipazione a questa mia attività di custode delle memorie del paese... Attraverso essi ho cercato ancora di educare i nostri giovani. Spero di esserci riuscito, io, un vecchio maestro che, dopo il pensionamento, nel cuore non ho mai lasciato la scuola. Grazie ancora. A tutti”.
Michelina Iacovangelo

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1155

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.