Testa

 Oggi è :  20/06/2024

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

10/12/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

I CUOCHI “EMIGRANTI DI RITORNO”

Clicca per Ingrandire La tradizione enogastronomica orsarese ha ricevuto un altro importante riconoscimento. Con le sue ricette, Luigi Inglese - chef orsarese del ristorante “Medina” (nella foto del titolo, con la moglie; ndr) - è stato inserito nella sesta edizione di “Dolce Guida, Percorsi Enogastronomici di Puglia, Basilicata e dintorni” (foto 1 sotto, la locandina). La pubblicazione è stata presentata a Noci (Bari), nel corso di un evento organizzato col patrocinio dell'Assessorato al Turismo della Regione Puglia, il Comune di Noci, la collaborazione dell’Istituto Alberghiero di Castellana Grotte e dell’Associazione Propapilla.

Quest’anno, al centro dell’evento di presentazione è stata collocata l’esperienza dei “cuochi emigranti di ritorno”, di quanti hanno accresciuto la loro professionalità lavorando all’estero per poi utilizzare il loro accresciuto bagaglio di esperienza tornando a lavorare nelle proprie città d’origine.

E’ proprio questo il percorso intrapreso da Luigi Inglese (foto 2, in abiti da lavoro) che dal 1995 al 2000 ha lavorato prima all’European Restorant e poi a “Il Panino”, entrambi ristoranti affermati di Boston. Nel 2001, però, Luigi Inglese è tornato a Orsara di Puglia e assieme alla moglie ha inaugurato il proprio ristorante a conduzione familiare (foto 3, una targa al "Medina").

“A lui vanno i nostri complimenti per il riconoscimento ottenuto - dichiara il sindaco Mario Simonelli. - Non è il primo e non sarà l’ultimo per gli chef orsaresi che in questi anni hanno fatto crescere il paese e contribuito in maniera importante a far veicolare il nome e i prodotti di Orsara. Per questo motivo i miei ringraziamenti e le congratulazioni dell’Amministrazione comunale voglio estenderli a tutti i cuochi e agli operatori della ristorazione che lavorano con passione e professionalità a Orsara di Puglia”.

E’ estesa a tutti i ristoratori orsaresi, infatti, la favorevole recensione che “Gusto di Puglia” ha dedicato alla vocazione enogastronomica orsarese. Il bimestrale di promozione del territorio, realizzato con la collaborazione di Regione Puglia e Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, nel suo ultimo numero ha dedicato 8 pagine alla cittadina foggiana.

 Uff. Stampa Comune Orsara di Puglia

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 466

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.