Testa

 Oggi è :  26/01/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

09/11/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

BORGO CELANO-RIGNANO: PERCHE NON UN UNICO PARCO PREISTORICO?

Clicca per Ingrandire Continuano i lavori per la realizzazione del parco dei dinosauri a Borgo Celano. Proprio nei giorni scorsi è stata installata una riproduzione di un dinosauro che fà bella mostra di se a tutti coloro che percorrono la strada per san Giovanni Rotondo. L'auspicio è che il museo sia un attrattiva per grandi e piccini e che possa convogliare appassionati e curiosi nel piccolo centro frazione di San Marco in Lamis.

I fondi (circa 400mila euro) per la realizzazione arrivano da un finanziamento Por Puglia 2000-2006 (Progetto Integrato Settoriale Gargano n. 15 - “Territorio, cultura e ambiente del Gargano, Misura 2.1 - Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale pubblico e miglioramento dell’offerta e della qualità dei servizi culturali) del Parco Nazionale del Gargano.

La costruzione del Parco Paleontologico sarà l’occasione per “riunire” tutte le impronte, scoperte qua e là nel corso di questi ultimi lustri, nei dintorni della Montagna del Sole, che testimoniano come queste terre fossero abitate da animali giganteschi, la cui estinzione rimane tuttora un mistero al quale gli studiosi stanno ancora cercando di dare una spiegazione.

E ciò mentre nella vicina Rignano Garganico tutto tace rispetto alla realizzazione del Museo Virtuale di Grotta Paglicci, il più importante sito paleolitico d'Italia e d'Europa. In bilico circa 3 miliardi di vecchie lire e un progetto che ha ottenuto due finanziamenti da 750mila euro ciascuno. Allo stato attuale nulla si sa, nulla si muove, mentre a tenere ancora acceso il lumicino della speranza è ancora una volta il Coordinamento Amici di Paglicci, il sodalizio che da anni si batte per la protezione e la valorizzazione della grotta preistorica, la stessa che ha restituito reperti che vanno dai 500mila agli 11mila anni fa.

 sanmarcoinlamis.eu - garganopress.net (foto: sanmarcoinlamis.net)

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 839

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.