Testa

 Oggi è :  06/02/2023

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

06/11/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

Stalloni nostrani a Verona

Clicca per Ingrandire L’ IRIIP (Istituto Incremento Ippico di Foggia) sarà presente, come ogni anno, con i suoi magnifici stalloni di razza autoctona “Murgese” (foto 1 sotto; ndr) e “Asino di Martina Franca” per partecipare alla 110.a edizione di Fieracavalli-Verona aperta da oggi 6 al 10 novembre, importantissimo appuntamento fieristico di livello internazionale.

L’IRIIP Foggia occuperà il padiglione n. 9 con uno stand informativo e parteciperà con due stalloni murgesi e uno stallone asinino, soggetti tra i più rappresentativi presentati dal qualificato personale dell’Istituto ippico foggiano. Gli stalloni (vanto dell’intera Puglia), partiti da Foggia per essere ammirati alla Fieracavalli-Verona sono: “TERNO DEI MONTI”, razza murgese, morello, nato nel 2003 da Nume e Normanna; “VIRGO”, razza murgese, morello, nato nel 2005, da Paisiello e Quielà; “ROMEO”, asino di Martina Franca, nato nel 2001, da Nylon ed Edda.

A Verona la Regione Puglia, tramite l’IRIIP-Foggia, con apposita “Commissione Acquisto Stalloni” composta dai tecnici-valutatori dott. Antonio Ursitti, dott. Filippo Nico e Raffaele Iliceto, acquisterà due pregiati stalloni di razza “Agricola italiana” (TPR) per soddisfare le pressanti richieste degli allevatori pugliesi. Altri acquisti di pregiati stalloni murgesi, sempre per il Deposito Cavalli Stalloni di Foggia (IRIIP), sono previsti in occasione della prossima Fiera Mercato di Martina Franca che si terrà nei primi giorni di dicembre.

E’ utile sapere che il settore equestre è in continuo sviluppo (ogni anno Fieracavalli batte il suo precedente record di presenze espositori e visitatori, questi ultimi arrivati nell’ultima edizione addirittura a 160mila). Il settore è così fortemente in crescita da reggere la grave crisi economica che sta travolgendo quasi tutti.

Dall’analisi risulta che la forte spinta verso il meraviglioso mondo del cavallo non viene dalle tradizionali discipline sportive in cui vive la competizione come ad esempio il Salto Ostacoli (che pur si difende…), ma da altre nuove discipline che trovano spazio nel sociale, nel terapeutico, nel tempo-libero e nel turismo, in primis la cosidetta “Equitazione di campagna”, dove i costi per il mantenimento di un cavallo e il suo utilizzo per l’equitazione si abbassano notevolmente con la possibilità per tutti (finalmente) di poter vivere con gioia il cavallo, in compagnia e nella natura. Un’equitazione rurale in cui la gente va a rifugiarsi per scaricarsi e gustare in pieno le meraviglie della natura appena ha il tempo di poterlo fare.

In questi nuovi e trainanti settori equestri, il nostro cavallo autoctono Murgese risulta il migliore ed è fortemente ricercato e utilizzato grazie alle sue eccezionali caratteristiche (bellezza, generosità, zoccolo duro, piede sicuro, intelligenza, affidabilità, rusticità e tant’altro…) tanto che la domanda supera l’offerta.

Pertanto, per soddisfare questa notevole richiesta, è necessario e saggio rilanciare l’Istituto Incremento Ippico di Foggia (storica sede ufficiale del cavallo Murgese e dell’Asino di Martina Franca) per potenziare e assicurare agli allevatori pugliesi e ai tanti che operano nel settore ippico quei servizi vitali e di eccellenza tecnico/amministrativi, di ricerca e di propaganda utili per cogliere in pieno questa ghiotta e redditizia occasione di mercato che altre Regioni più avvedute (ma meno attrezzate di storia, strutture e cavalli) già da tempo hanno colto e continuano a operare con notevoli ritorni di sviluppo, ricchezza e occupazione in tutti i settori predetti.

Franco Cuttano (Q.T.Equitazione)

 Comunicato IRIIP

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1719

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.