Testa

 Oggi è :  21/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

01/03/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

Una certosina ricerca che dà vita a un"opera indispensabile

Clicca per Ingrandire Opera di notevole valore storico e sociale che abbraccia molte tematiche: usi, costumanze, notizie storiche, architettoniche e artistiche; tessere che compongono un mosaico pregno di elementi che ci riportano alle nostre radici e ci fanno apprezzare, e meglio conoscere, quanto eravamo convinti di sapere, erroneamente in modo esaustivo.
Un certosino lavoro di ricerca tra “le sudate carte” che con chiarezza e grande godibilità dà vita a un’opera indispensabile che non può e non deve mancare nelle librerie delle nostre case, perché scrigno di momenti storici che ci appartengono nella loro interezza, avendo dato vita alle nostre usanze millenarie, alle nostre devozioni e al nostro modo di essere cristiani, forse sui generis ma cristiani.
Curato dalle professoresse Teresa Maria Rauzino e Liana Bertoldi Lenoci, punti fermi e instancabili ricercatrici che continuamente ci portano a conoscenza di “nuove scoperte” gettando ulteriore luce sui periodi della nostra storia, il libro s'impreziosisce ulteriormente di firme di altri ricercatori e tecnici che completano il quadro, dando così il giusto valore a “particolari” che ai nostri occhi di profani, spesso distratti, potrebbero sembrare banali e privi d'importanza. Il filo conduttore del lavoro è il rapporto antico e inscindibile tra uomo e fede, elemento che traspare da ogni singolo scritto, si fonde e diventa storia: la storia della nostra terra. Ci piace concludere con un invito-monito rivolto ai giovani in quanto futuro del loro futuro: il contenuto di quest’opera appartiene sì al passato, ma è indiscusso che abbia formato i nostri avi, e noi, e voi quali rappresentanti del-e-per il domani. Si avverta quindi l’obbligo morale e civile di custodire gelosamente antiche e colorite tradizioni, monumenti, la stessa fede trasmessa e ogni singolo particolare che parla delle nostre radici, della nostra storia. Tutti elementi indispensabili per raccontare una nuova storia continuando l’opera che altri, con meticolosità e dovizia di particolari, oggi stanno facendo per noi.
gabriele draicchio

 Quotidiano "Puglia"

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 9372

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.