Testa

 Oggi è :  19/08/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

16/10/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

DUE ARTISTI DA NON DIMENTICARE (3)

Clicca per Ingrandire “Nasce a Porto Torres, da padre ligure e madre sarda, quindi da una parte di terra e una di mare in giusta misura, pur essendo alla fine il mare il padrone di ogni sentimento. Si affaccia alla vita attraverso la porta del mare, guardando e superando l'orizzonte, grazie all'intuito e lo spirito da pioniere che in ogni circostanza lo contraddistinguerà.” E’ lui, sì, Andrea Parodi, voce solista dei “Tazenda”, e non solo. Siamo alla fine degli anni ’80.

“Capitano di lungo corso, diplomato all'Istituto Nautico di Porto Torres, successivamente docente nello stesso Istituto, eccellente e geniale pescatore subacqueo, trascorrerà ore, giorni, anni immerso nell'oro della Sardegna: l'acqua. Venti anni di partiture di pesci nel pentagramma della sua vita. Dopo una lunga esperienza con la musica leggera nel gruppo Sole Nero nato subito nel 1977 con immediate fortune di concorsi, pubblico e critica, la logica evoluzione in quel laboratorio denominato Coro degli Angeli e la fondamentale scuola che negli anni ottanta con Gianni Morandi su disco e durante tournee in ogni parte del mondo, mette le fondamenta per l'approccio finale con palcoscenico come unico protagonista”. Così riportano Michele Pio Ledda & Valentina Casalena nel sito dedicato all’artista sardo-ligure.

Ma chi è Andrea Parodi: il prodotto di “un incrocio di pianeti lontani (Mogol, Asimov, Marras) che lo mette insieme a Gino Marielli e Gigi Camedda nel 1988 per il pianeta Tazenda. Con questa meravigliosa ‘scusa’ ci saranno due Festival di Sanremo, la prima volta nel 1991, al fianco di Pierangelo Bertoli con la storica ‘Spunta la luna dal monte’ (che riproponiamo, preceduta da una breve toccante intervista girata gli ultimi mesi della sua malattia, con il trio delle Balentes col VIDEO DELLA SETTIMANA; ndr), e la seconda volta l'anno successivo con ‘Pitzinnos in sa gherra’ da vero protagonista. Parodi impone così al largo pubblico il filone della canzone di ispirazione etnica e folk, aprendo la strada alle successive partecipazioni della Nuova Compagnia di Canto Popolare, Enzo Gragnaniello e Avion Travel”.

E cosa fa? “Dello stesso anno, al Festivalbar con ‘Preghiera Semplice’, i Tazenda sono al vertice del loro successo. Ma è con i classici del repertorio sardo come ‘No potho reposare’ che la voce di Andrea tocca livelli mai raggiunti prima da altri esecutori. E nuove strade, come ‘Mintoi’ con Gianni Nocenzi in un progetto che vede riuniti le star della voce in un progetto Soft Song a tutt'oggi non ancora bene esplorato ma dove mettere radici è facile come per un fenicottero trasformare uno stagno in un Oceano”.

Ma senza cristallizzarsi nella stessa condizione, no? “Voce e forza della musica etnica italiana, una lunga carriera costellata di successi e premi prestigiosi (Tenco, Recanati e l'internazionale di poesia Nosside), e nel 1997 la decisione di voltare pagina e uscire dai Tazenda per intraprendere la carriera solista. Decisione logica e giusta, pur nel rischio che comporta. E infatti il suo primo cd solista ‘Abacada’ non è un gran successo né può esserlo, in quanto è sparito l'orpello pop e la canzone come coro da stadio”.

Però… “La musica lo richiama a sé nelle sue forme più brevi e minimali, arcaiche eppure ultratecnologiche. ‘Abacada’ è il risveglio, e il risveglio non è mai clamore. Dalle esperienze etno-rock decide così di dedicarsi alla musica mediterranea a partire da un progetto interamente acustico (Abacada), per poi proseguire in ricerche e progetti di collaborazione tra le diverse culture, attraverso lo strumento della cultura e della lingua sarda”.

E non finisce qui. Domani la sua produzione doverosamente premiata nel tempo, fino al momento della scomparsa, proprio nella giornata di domani… di due anni fa.

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1423

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.