Testa

 Oggi è :  21/06/2024

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

01/10/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

Occhio e bocca: visite gratis

Clicca per Ingrandire Organizzata a San Giovanni Rotondo la Prima Giornata della Prevenzione delle patologie dell’occhio e della bocca. Si svolgerà sabato 4 ottobre, dalle 9 alle 19, nell’ambulatorio medico di via Sant’Onofrio, 38. L’iniziativa, appuntamento inserito nel calendario annuale dell’Associazione “Cambio rotta – Oltre le frontiere”, prevede visite gratuite a tutti i cittadini che si recheranno nel luogo indicato. Le visite saranno curate da dottori volontari (“medici senza frontiere” originari di San Giovanni Rotondo che vivono nella cittadina garganica e a Roma) che hanno aderito al progetto con grande entusiasmo. Per le patologie della bocca saranno presenti Antonio D’Apolito e Andrea Malacarne; per le patologie dell’occhio Luca Placentino. Durante la giornata verranno distribuiti gratuitamente spazzolini e altro materiale di prevenzione.

L’ultima iniziativa di “Cambio rotta”, in ordine di tempo, si è attuata durante lo scorso mese di giugno con la distribuzione, nel centralissimo Corso Umberto I, di gadget, libri e materiale informativo al fine di sensibilizzare la riuscitissima partenza in Tibet (8 agosto) di una delegazione di “Cambio Rotta” (foto 1-2-3 sotto; ndr) e di un container di aiuti umanitari. In autunno si promuoverà la partenza per Kampala in Uganda (27 dicembre), dove per 15 giorni, nel locale ambulatorio medico delle suore canossiane, si effettueranno a oltranza interventi di chirurgia orale.

Di recente “Cambio rotta-oltre le frontiere” ha avviato una collaborazione con l’Istituto Terziario Cappuccini dell’Addolorata di San Giovanni Rotondo, che da anni forma i giovani del Gargano, garantendo loro una professionalità adeguata al mondo del lavoro e abbraccia il nuovo progetto insieme al rettore dell'ITCA, padre Antonio Zoccano, consistente nella costruzione di un presidio medico in un villaggio delle Filippine dove da anni operano a scopi umanitari i cappuccini terziari.

Necessarie ora alcune parole sulla Associazione Culturale. “Cambio rotta” nasce per favorire i giovani talenti in ambito culturale e sostenere l’informazione attraverso Internet (www.sangiovannirotondonet.it). Grazie alle numerose iniziative attuate in ambito locale, nell’arco di tre anni di attività si è riusciti a raggiungere con soddisfazione importanti traguardi tanto da concretizzarne alcune anche al di fuori dell’ambito territoriale.

Infatti, alcune missioni in paesi con particolari carenze o difficoltà, hanno portato sin da subito ottimi risultati. Tanto da far pensare alla creazione di un settore specializzato di tipo umanitario dando così vita a “Cambio rotta-Oltre le frontiere”, che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale e umanitaria a favore di popolazioni svantaggiate. Col sostegno dei membri fondatori e dei soci, l’Associazione intende intraprendere qualsiasi operazione, in Italia ed all’estero, che di volta in volta sia ritenuta necessaria allo scopo di sostenere economicamente, logisticamente e moralmente le popolazioni più bisognose.

Inoltre s’impegna a promuovere la raccolta di contributi ai fondi dell’associazione per mezzo di donazioni, sottoscrizioni, lasciti o attraverso qualsiasi altro mezzo. Promuove e organizza, anche occasionalmente, campagne di sensibilizzazione destinate alla raccolta di fondi da devolvere alle finalità istituzionali. Costituisce, o partecipa alla costituzione, o sovvenziona qualsiasi associazione, istituzione o fondazione di natura caritatevole avente i suoi stessi scopi. Stipula qualsiasi tipo di accordo con associazioni, istituzioni, persone fisiche e giuridiche italiane o estere, al fine di perseguire o contribuire alla realizzazione dei suoi scopi. Svolge attività di formazione direttamente connessa e strumentale alle finalità istituzionali, attraverso l’organizzazione di corsi, seminari e convegni e la divulgazione di materiale informativo, didattico e educativo. Realizza ogni altra attività integrativa funzionale al conseguimento dello scopo sociale.

Aderire all’Associazione è semplice. Si può diventare soci versando la quota annuale di dieci euro presso la sede sangiovannese di via Neve, 18, oppure sostenerla tramite bonifico bancario intestato a: Associazione “Cambio rotta – oltre le frontiere”, Via delle Rose, 53 -
00171 – Roma (IBAN: IT-13-G-07601-15700-000089110985).

Per contattarla si possono utilizzare entrambi gli indirizzi di San Giovanni Rotondo e Roma. Per informazioni: Tel/fax: 0882.411040 - www.cambiorotta.net - oltrelefrontiere@cambiorotta.net o anche: Ufficio Stampa PARTERRE eventi - Via Neve, 18 - 71013 San Giovanni Rotondo – FG (tel. +39-0882411040 – fax +39-0882411040 - cell: 334.3038151 - ufficiostampa@parterre-eventi.com).

 Uff.Stampa PARTERRE

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 4073

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.