Testa

 Oggi è :  11/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

08/09/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

ATTIMI DI TENSIONE A SAN GIOVANNI ROTONDO

Clicca per Ingrandire Attimi di tensione questa mattina al Municipio di San Giovanni Rotondo. Attorno alle 8,30 otto dei quattordici Lavoratori Socialmente Utili del Comune hanno manifestato sul tetto di Palazzo di Città per protestare sulla loro mancata stabilizzazione all’interno della pianta organica comunale. Sono giunti Carabinieri e Vigili del Fuoco per monitorare la situazione, coi lavoratori che dopo ore di trattative hanno accettato un colloquio col Sindaco il quale li ha raggiunti sul solaio e li ha rassicurati prendendosi l’impegno di risolvere la questione. Rassicurati dalle parole del primo cittadino attorno a mezzogiorno i manifestanti hanno abbandonato la loro postazione di protesta e sono scesi accompagnati dai Vigili Urbani.


La CRONACA ora dopo ora

- Ore 11.45 ONDARADIO comunica: “Sei persone sono salite sulla terrazza dell’edificio del Comune di San Giovanni Rotondo minacciando di gettarsi nel vuoto. A manifestare platealmente sono lavoratori socialmente utili dell’Amministrazione comunale che chiedono il rinnovo del contratto. Attualmente è in corso una trattativa col sindaco che sta convincendoli a scendere dalla terrazza. La situazione comunque è sotto controllo anche se sul posto, oltre ai carabinieri del centro garganico, stanno arrivando anche i vigili del fuoco con i teli anticaduta.”




- Ore 12.55 l’agenzia di stampa IL GRECALE comunica: “È appena terminata la riunione con alcuni lavoratori socialmente utili di San Giovanni Rotondo, che lamentano il fatto che il Comune non li stabilizzi da tanto tempo. Una quindicina di persone ha tenuto un sit-in dalle 8,30 di questa mattina sul tetto di Palazzo di Città. Ora i lavoratori paiono più tranquilli perché mercoledì alle 9 è stata fissata una riunione per trovare una soluzione. Il sindaco Gennaro Giuliani e l'amministrazione hanno tutte le buone intenzioni di risolvere la questione che era già in programma.

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1989

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.