Testa

 Oggi è :  24/04/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

30/08/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

Il dialetto supera i confini

Clicca per Ingrandire Venerdì 5 settembre alle 19, nella Sala Conferenze del Centro di promozione culturale “TERRA DELL’ARCANGELO” (C.SO VITT. EMANUELE, 151) di Monte Sant’Angelo, dopo il saluto dell’avv. Michele Picaro (presidente del Centro), il dott. Antonio Rinaldi presenterà “Il dialetto che va oltre il confine” di Francesco Granatiero, “incontro con il poeta”, in occasione dell'uscita del nuovo libro in dialetto di Monte Sant'Angelo-Mattinata, “Passéte - Usta / Passato” (Interlinea, Novara). L’autore interpreterà e commenterà con gli amici vecchi e nuovi il meglio della sua poesia
Nella prestigiosa collana "Lyra" di Interlinea (Novara), tra classici e Nobel, figura oggi il nome del poeta Francesco Granatiero, con un'opera in un dialetto, quello di Monte Sant'Angelo - Mattinata, che non è scritto per i garganici, o non solo, ma per gli italiani, i quali vi pervengono attraverso la fedele e dignitosa versione in lingua posta in calce.

Granatiero è infatti ben lontano «dall'oleografia dialettale di tanti autori locali – precisa l'amico Antonio Rinaldi, nato a Monte Sant'Angelo, ma medico otorinolaringoiatra da molti anni a Como, – anche se il suo dialetto, utilizzato per un deciso affondo nei grandi temi della vita e della morte, finisce per conquistare tanto lo scaltrito lettore dal gusto sofisticato, quanto il semplice parlante pugliese che alla sua poesia si accosta cercandovi l'anima della propria terra».

Il Centro di Promozione Culturale "Terra dell'Arcangelo", su indicazione del dr. Rinaldi, dedica una serata a Francesco Granatiero di cui a Monte Sant'Angelo non si parla dal lontano 1994, anno in cui veniva tributato alla sua poesia un convegno organizzato dalla Comunità Montana del Gargano, che vedeva la partecipazione dell'illustre critico torinese Giovanni Tesio. Francesco Granatiero, in cui la vena creativa si congiunge a un'indagine sapiente del dialetto, un'indagine che a livello scientifico ha avuto esiti assai autorevoli – come ha recentemente evidenziato il critico dell'Ateneo foggiano Domenico Cofano, – è ormai una delle voci più convincenti della poesia dialettale del Novecento».


CHI E’ FRANCESCO GRANATIERO = Nato a Mattinata (Foggia) nel 1949, vive a Rivoli (Torino), dove lavora come medico ospedaliero (patologo clinico).
Dopo alcuni volumetti di poesia in lingua, si è rivolto al dialetto: All’acchjitte ("Al riparo dal vento", Torino 1976), U iréne ("Il grano", prefazione di Giovanni Tesio, Roma, ed. Mario dell’Arco, 1983), La préte de Bbacucche ("La pietra di Bacucco", introduz. di G. Tesio, Mondovì, Boetti, 1986), Énece ("Nidiandolo", pref. di Pietro Gibellini, Udine, Campanotto, 1994), Iréve ("Voragine", Foggia, Grenzi, 1995; Premio Grado-Vanni Scheiwiller al Biagio Marin), L’endice la grava (pref. di Cosma Siani, 1997), Scúerzele ("Spoglia", pref. di Donato Valli, postfaz. di Achille Serrao, Roma, Cofine, 2002; Premio Salvo Basso), Bbommine ("Asfodelo"/"Bambino", pref. di Franco Pappalardo La Rosa, Joker, Novi Ligure, 2006), Passéte ("Usta"/"Passato", postfaz. di Giovanni Tesio, Novara, Interlinea, 2008).

È presente nelle più importanti antologie e storie letterarie di poesia dialettale (Chiesa-Tesio, Mondadori; Spagnoletti-Vivaldi, Garzanti; Brevini, Einaudi), anche straniere (Bonaffini, Haller, Domènech, Coco). Parallelamente ha scritto una grammatica storica del dialetto di Mattinata (Foggia 1987), un dizionario dello stesso dialetto (Foggia 1993), due dizionari dei proverbi del Gargano (Foggia 2001 e 2002), un profilo linguistico parascolastico della Apulia augustea (La memoria delle parole. Apulia: storia, lingua e poesia, Foggia, Grenzi, 2003), una raccolta di versioni in dialetto (Giargianese. Poesia in altre lingue, ivi, 2006), Vocabolario dei Dialetti Garganici (in corso di stampa).

Matteo Notarangelo

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 42

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.