Testa

 Oggi è :  16/12/2018

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  LETTERA AL GIORNALE ......

 

22/04/2016

LA MAGGIORANZA TRABALLANTE DEL SINDACO TAVAGLIONE

 Dal coordinatore del movimento “Peschici ai Peschiciani”, Giuseppe Falcone, riceviamo e pubblichiamo.

“In questi giorni abbiamo appreso la notizia dell’elezione dell’attuale sindaco di Peschici, Francesco Tavaglione, a Presidente della Comunità del Parco Nazionale del Gargano (ne approfitto per congratularmi). Quasi in contemporanea, però, l’amministrazione Tavaglione ha perso un altro ‘pezzo’: la Consigliera delegata all’Urbanistica ha rimesso la sua delega. Le dimissioni della Consigliera Arch. Giuseppina Vecera seguono quelle del Presidente del Consiglio Comunale, Prof. Donato Albino Di Milo, il quale ha abbandonato la sua carica già da circa un anno (nell’ultimo Consiglio il Prof. Di Milo ha votato anche contro e si è astenuto su un punto all’ordine del giorno).

“L’attuale sindaco Tavaglione, naturalmente, preferisce parlare del suo exploit garganico, dimenticando che ormai i numeri cominciano a scarseggiare, visto che la sua amministrazione ormai si regge solamente con il “leale” appoggio della minoranza targata Mazzone (sic!). Già ho chiesto pubblicamente all’attuale sindaco di Peschici di dimettersi per ridare la parola alle urne, visto che ormai né gli elettori della maggioranza politica (ormai ristretta) targata Tavaglione né quelli dell’opposizione (rectius [più esattamente; ndr] della minoranza…) si riconoscono in loro.

“Il Popolo è sovrano. Il Popolo di Peschici è stanco. Noi tutti siamo molto stanchi… AD MAIORA…”

Avv. Giuseppe Falcone*


*Coordinatore del movimento “Peschici ai Peschiciani”

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 351

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.